marcobenna

Le fotografie che realizzo sono per una buona parte in questo sito, non tutte, ma quelle che più di altre raccolgono tracce di un'idea e di un percorso. Direi di un'esplorazione. Sono stato fotografo in passato e ora queste fotografie sono principalmente l'esito di quello che mi interessa, su cui mi soffermo per interagire con le persone e i luoghi, visivamente. A cosa possono servire queste fotografie dipende anche da chi intercettano, non solo dalla mia volontà. Per conto mio cerco di esplorare le cose e le relazioni e la fotografia per questo scopo è un gran bell'attrezzo.

BIO
Fotografo, scrivo e parlo di fotografia, organizzo attività culturali sulla fotografia, collaboro con fotografi nelle mia attività di comunicazione strategica per il sociale e l'impresa.
Dall’87 all’89 lavoro come fotografo freelance nella realizzazione di reportage documentaristici rivolti all’editoria. Un furto mette repentinamente fine alla carriera di un giovane squattrinato! Ma la fotografia riprende negli anni successivi da un punto di vista della ricerca personale. Credo che della ripartenza sia “responsabile” mio figlio Stefano e un suo reportage realizzato in classe con gli amici. Ha riaperto una prospettiva attraverso la quale guardare alla fotografia e da lì sono ripartito.

Con l’associazione teatro della terra dal 1997, partecipo alla gestione del “Festival delle Rocche“, poi “AREADISERVIZIO Soste di danza contemporanea“, sino al 2010, rassegna internazionale di danza contemporanea, occupandomi della documentazione fotografica degli spettacoli. Da questo lavoro nascono un libro e una mostra.

Mi sono sempre occupato di fotografia anche dal punto di vista della produzione culturale. Partecipo alle prime due edizioni di Varianze, rassegna sul rapporto fotografia, new media e arte, sezione della Biennale di Fotografia (gestita dalla Fondazione Italiana per la Fotografia) collaborando con Franco Torriani che l'ha ideata e ne cura la direzione artistica.

Nel Novembre del 2013 va on line, come sua prima tappa, il progetto PHOM di cui sono ideatore, co-fondatore, insieme a Mariateresa dell'Aquila e Gabriele Magazzù, e attualmente responsabile. Il progetto esplora la fotografia contemporanea, attraverso il lavoro del fotografo come progetto, pratiche e produzione. In Phom curo principalmente le interviste ai fotografi, il concept della rassegna Incontri e di altre iniziative, curando inoltre le relazioni con altri soggetti del settore.

Dal 2015 sono docente di Fotografia presso l'Università del Design Iaad di Torino dove dal 2007 insegno anche Comunicazione Sociale.

Se la fotografia rimane centrale nella ricerca visiva mi occupo anche di produzione video sia a livello professionale che di ricerca personale; tra le diverse esperienze in particolare partecipiamo e ci aggiudichiamo il 1° premio per il miglior cortometraggio alla rassegna video NapoliDanza del 1996 (Benna-Borlengo//produzione Fluens) con il video Sweet Chestnut, realizzato in collaborazione con la coreografa Enrica Brizzi.

Ho studiato teoria e linguaggi della fotografia con il prof. Franco Torriani, nella Scuola di “Immagine Elettronica e Sistemi Audiovisivi” (84-86), promossa dalla Rai di Torino, dall’Istituto di Storia del Cinema dell’Università di Lettere e dall’Istituto Quazza per l’Informatica del Comune di Torino.

Ho seguito stage con:
Franco Fontana (fotografia creativa)
Klauss Zaugg (fotografia in studio)
Alex Maioli (seminario sul reportage)
Sara Munari (editing e portfolio)
Francesco Zizola (fotoreportage)
Silvia Camporesi (fare arte)
Richard Kalvar(Masterclass Magnum)

intervista a Piemonte dal Vivo

intervista a Compagnia dei Fotografi

Vi sono altri tre luoghi dove la fotografia ha un suo peso: Intagram, Pinterest e Cowbird. Sotto trovate le icone dei primi due per andarci. Cowbird qui.
Lavoro nel settore della comunicazione in LAND, società fondata insieme a Cristina Sertorio

email

marco@landcomunicazione.it - marco@phom.itprivacy

address

Marco Benna
-----------------------------
c/o Toolbox
Via Agostino da Montefeltro 2
10134 Torino

phone

338 3827560

social

me on Facebook me on Instagram me on Linkedin me on Pinterest

loading